Mangiare ai Castelli Romani

Pensavi a una gita fuori porta nel meraviglioso ambiente dei Castelli Romani?

Sei in vacanza nella capitale e non vuoi perdere l’occasione di mangiare ai Castelli Romani? Ti guideremo attraverso paesaggi e locali nei vari paesi che formano questa splendida area a pochi chilometri da Roma, seguici in questo articolo e proveremo a soddisfare le tue fantasie culinarie...

Mangiare ai Castelli Romani – introduzione all'area geografica :

I Castelli Romani sorgono a pochi chilometri da Roma e sono formati da vari paesi molto caratteristici e con paesaggi suggestivi, come laghi, boschi, ville e monumenti. Mangiare ai Castelli Romani è da sempre una tradizione degli abitanti capitolini e non solo.
Se vuoi mangiare ai Castelli Romani dovrai solo decidere cosa: ogni paese è caratterizzato da uno o più piatti tipici che si sposano con il paesaggio in cui sono immersi.

Mangiare ai castelli romani – Frascati:

Frascati ospita vari ristoranti e trattorie in cui potrete trovare piatti classici della tradizione castellana ma anche piatti e ricette per i palati più fini. Il primo al quale potresti pensare è "Cacciani" ristorante di tradizione esistente dal 1922, oppure "Zarazà" che offre piatti della tradizione ma anche rivisitati.

Mangiare ai castelli romani – Rocca di Papa , Rocca Priora:

Ci troviamo nella parte più alta della zona. A Rocca di Papa troviamo l'hotel ristorante "Polentone", "Il Rifugio di Annibale" o "La Foresta". Continuando la ricerca di dove mangiare ai Castelli Romani troviamo sulla via Tuscolana a Rocca Priora "Le colombe", ristorante in cui vini, piatti classici, pizza e particolarità potranno anche essere abbinati da una piacevole notte affittando una stanza soprastante il locale.

Mangiare ai castelli romani – Marino:

Paese famoso per la festa dell'uva. Qui potrai mangiare nella centenaria trattoria "Er Patata", locale storico di Marino dove si sono seduti tanti attori e personaggi celebri, oppure in ristoranti segnalati dalla guida del Gambero Rosso come "Cantina Colonna". Se invece sei in cerca di carne potresti provare le bistecche giganti servite infuocate sul tagliere e i vini de "Il Casaletto".

Mangiare ai castelli romani – Castel Gandolfo:

Ci troviamo ora sul lago di Albano dove ha la sua residenza estiva il Papa. A Castel Gandolfo troverete fraschette, osterie e ristoranti con viste suggestive e mozzafiato. Se vuoi mangiare ai Castelli Romani unendo gusto e paesaggio Castel Gandolfo è il luogo ideale. Per una cucina tradizionale segnaliamo l'osteria "La Fraschetta", se invece vorrai consumare qualcosa di più ricercato all' "Antica pasta all'uovo Innocenzio" potrai scegliere e mangiare pasta all'uovo fatta davanti ai tuoi occhi, servita con i condimenti più classici e quelli più particolari e sfiziosi. Per una cucina più articolata segnaliamo altrimenti "La Gardenia" che oltre alle pietanze e alle bevande offre un panorama ed un arredamento unici.

Mangiare ai castelli romani – Albano Laziale:

Ad Albano segnaliamo "La galleria di sopra" dove l'ambiente moderno ed elegante, si rispecchia nella cucina offerta. Un altro locale tipico di questo paese è la fraschetta "Taverna da Bobbo".

Mangiare ai castelli romani – Ariccia:

La patria della porchetta! Ariccia famosa per questa pietanza e per le numerose aziende che la producono insieme a coppiette, salsicce e altre lavorazioni del maiale, ospita numerose e famose fraschette dove poter mangiare ai Castelli Romani all'insegna della tradizione. Le proposte scelte da noi sono "Pochi ma buoni", "La Sora Lella" o "All'osteria N°1". Se non desideri metterti seduto ma preferiresti una sosta veloce e gustosa segnaliamo il "Chiosco Pepparone" che offre panini con porchetta e vini locali.

Mangiare ai castelli romani – Genzano di Roma:

Arriviamo in uno dei paesi con il maggior numero di ristoranti tipici della zona, famoso per il pane e per la festa dell'Infiorata. Potrete consumare piatti della tradizione castellana a base di carni o pesce. Le scelte che ti segnaliamo sono la "Trattoria da Tittò" che presenta piatti tipici e una fantastica terrazza sul lago di Nemi. Se hai voglia di pesce segnaliamo i ristoranti da "Attila" e "Tigellino". Per la carne "Le scalette" o "I cacciatori" specializzati come suggerisce il nome nella cacciagione.

Mangiare ai castelli romani – Nemi:

Affacciata sul lago, specchio della dea Diana, Nemi è un piccolo borgo famoso per le fragoline. I ristoranti segnalati sono "Il Castagnone", "Le colombe", "Il Belvedere", "Le scalette", "Lo specchio di Diana", "La pergola", "Da Tiberio Trattoria dei cacciatori".

Mangiare ai castelli romani – Lanuvio:

Paese ospitante il tempio di Giunone. Qui troverete ristoranti, pizzerie e agriturismi situati nelle campagne lanuvine. "L'Antico borgo", "Il Tempio", "Il Gladiatore" e "La Meridiana" sono alcuni dei locali nei quali potrai recarti se vuoi mangiare ai Castelli Romani.

Mangiare ai castelli romani – Velletri:

Siamo giunti alla fine della nostra ricerca di dove mangiare ai Castelli Romani trovando due dei ristoranti più rinomati, "Benito al Bosco" e "Da Baffone".

 

Ti abbiamo indicato le varie strade del gusto, ora sta a te decidere quale seguire per soddisfare le tue voglie.

Se hai trovato l'articolo utile e interessante continua a seguire la nostra pagina...

PROGETTO PATROCINATO DA:

    

Contatta Ace LAzio gratuitamente

In Evidenza

Corsi ed Eventi Culinari

Gennaio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Vendita e Nolegio Gazebo

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ristorazione